Il 10 marzo a Napoli Yanis Varoufakis, co-fondatore di DiEM25 e Luigi de Magistris, presidente di demA (Democrazia e Autonomia) – assieme a esponenti dei partiti progressisti ed ecologisti europei, tra cui Benoit Hamon, alla guida del nuovo movimento Génération.s – lavoreranno alla nascita di un nuovo soggetto politico transnazionale. Un progetto innovativo che si presenterà alle elezioni europee del 2019 con l’urgenza di dare finalmente peso alle tante voci che in Europa non sono ascoltate.
“Per la prima volta si lavorerà a costruire una vera lista transnazionale, che presenterà un’unica lista di candidati con un unico programma in tutto il continente alle elezioni europee del 2019” sostiene Yanis Varoufakis.
“Liberare l’Europa dalle politiche liberiste ed oligarchiche è un obiettivo politico necessario per garantire i diritti e soddisfare i bisogni del popolo europeo. – specifica Luigi de Magistris – Per un’Europa della giustizia sociale, della solidarietà e dell’uguaglianza”.
In tutta Europa i principali beneficiari delle scellerate politiche dell’establishment e della spettacolare incapacità della sinistra di articolare un programma politico credibile sono le forze nazionaliste o xenofobe. C’è urgenza di un nuovo progetto politico europeo e nazionale, serio e dirompente.
I risultati delle elezioni italiane chiamano un nuovo inizio. Occorre una strategia coordinata a livello europeo, nazionale e municipale, che sia capace di affrontare le grandi crisi del nostro tempo: dal cambiamento climatico alle migrazioni, dall’evasione fiscale delle multinazionali al ricatto del debito, dall’emergenza del lavoro alla povertà crescente. Senza dimenticare l’urgenza di una profonda democratizzazione dell’Unione Europea.
Nessuna risposta a questi problemi può arrivare dall’attuale establishment europeo e nazionale. Né potrà arrivare dai nuovi populismi e nazionalismi che dilagano in tutto il continente e che sono il risultato diretto delle politiche nefaste di questi anni. Il 10 marzo si parte per aprire un terzo spazio e costruire una nuova alternativa politica.
Da Napoli presenteremo un progetto politico per scuotere l’Europa e restituire speranza all’Italia. Con delicatezza. Con compassione. Ma con fermezza!
  PROGRAMMA – Sabato 10 marzo, 2018
 PRIMO INCONTRO TRA I MEMBRI FONDATORI DELLA LISTA TRANSNAZIONALE.
Domus Ars di Napoli (via Santa Chiara, 10) – ore 11.00 – 17.00
Partecipano:
Alternativet (Danimarca)
Bündnis – DiEM25 (Germania)
DemA (Italia)
DiEM25
Génération-s (Francia )
Livre (Portogallo)
Razem (Polonia)
Osservatori:
DEMOS (Romania)
DiB (Germania)
Partito Europeo dei Verdi
Partito Europeo della Sinistra
Levica (Slovenia)
Nova ljevica and Zagreb Je NAŠ! (Croazia )
PCF (Francia)
Commenti

Commenti

commenti

Post precedente

demA sostiene la libertà di informazione di Fanpage

Post successivo

Debito: civiltà e barbarie

2 Commenti

  1. 10 marzo 2018 at 5:10 — Rispondi

    Fatto!! Grazie!! 🙂

  2. elspoka
    16 marzo 2018 at 22:19 — Rispondi

    Se vuoi usa il mio è Q5JR. Grazie mille

Scrivi qui un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *