Bandiera demA
Bandiera demA

A proposito del buon esempio

A leggere la rassegna stampa di questa mattina, ci chiediamo cosa sia accaduto ieri, perché qualcosa ci sfugge certamente.
Atto 1: Manfredi viene contestato ai quartieri, si allontana rapidamente, mentre va in scena un parapiglia che sfiora la rissa, tra diritto alla contestazione e provocazioni sotto banco.
Atto 2: Seguono le dichiarazioni stampa dei candidati, poi Maresca chiede spiegazioni all’altro candidato. E giù nuovi pesanti attacchi.
Atto 3: Qualcuno nel pomeriggio torna sul luogo della contestazione e decide di dare una lezione di “metodo” ai sostenitori di Maresca.
Così, tra numerosi e altri incredibili dettagli, su cui indagano gli organismi preposti, si riempiono oggi le pagine delle rassegne stampa.
Ci chiediamo se sia questo il livello che un magistrato in aspettativa e un ex rettore vorranno concederci per il resto della campagna elettorale, nel buon nome della collaborazione istituzionale e nel nome delle Istituzioni che rappresentano.
Con tanto di provocazioni lanciate: “Ci vediamo qui, ci vediamo lì”.
Signori, che qualcuno condanni le azioni, le provocazioni e faccia luce sulle spedizioni punitive, se riscontrate… non ne abbiamo alcun bisogno…. E se questo è il livello, se proprio non si riesce a dare il buon esempio, che non si scaglino poi le pietre….
Movimento demA