Giovedì 20 dicembre alle ore 11.30 presso la sala Carpanini del Comune di Torino, piazza Palazzo di Città n. 1, si terrà la conferenza stampa della Capogruppo del gruppo misto – Uscita di Sicurezza, per presentare alla città l’adesione a demA – Democrazia e Autonomia, progetto politico fondato dal sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

DemA si propone come una alternativa per chi vuole costruire una comunità che si avvicini alla politica, partendo dalle persone e dalla partecipazione popolare. Si impegna a combattere le distorsioni del sistema, che creano le diseguaglianze, la violazione dei diritti e le politiche del rifiuto e dell’odio.

«Vogliamo creare – dichiarano i membri di demA Torino – un soggetto politico capace di dare una identità a tutti coloro che si sentono delusi e relegati alla periferia delle politiche attuali. Non ci identifichiamo nel Governo del Tradimento e ci sentiamo smarriti dalla superficialità dell’azione politica in atto. Ci impegniamo a costruire uno spazio politico a Torino coerente nella difesa dei bisogni e delle esigenze di coloro che sono sempre più in sofferenza».

Per il diritto alla casa, al lavoro, alle cure, all’ambiente e ai beni comuni.

Parteciperanno alla conferenza stampa:

  • Claudio Sanita, coordinamento nazionale demA

Gli iscritti di demA su Torino

  • Deborah Montalbano, Capogruppo comunale

  • Andrea Sofia, studente

  • Andrea Mitti Ruà, studente

Commenti
Post precedente

Terzo Valico: il tradimento del Movimento 5 Stelle

Post successivo

Non è Normale! Dalla polemica sulla sede della Normale a Napoli, uno spunto di riflessione su quali dovrebbero essere le priorità su università e ricerca

Commenti al post

Scrivi qui un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *