Ultimi post

Approfondimento

LA PRONUNCIA DELLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI UMANI SULL’ERGASTOLO OSTATIVO. Il fatto. La Corte Europea dei Diritti Umani, lo scorso 8 ottobre ha pronunciato una sentenza che potremmo definire storica, chiedendo all’Italia di rivedere le sue norme sull’ergastolo ostativo. La Corte ha infatti affermato che l’ergastolo ostativo è contrario all’art 3

Continua
Approfondimento

Ungheria, elezioni amministrative: Orban perde Budapest! Il partito del premier ungherese Victor Orban ha perso il controllo di Budapest e di oltre la metà dei capoluoghi dell’Ungheria dove oggi si è votato per le elezioni amministrative. Il candidato del centro-sinistra, Gergely Karacsony (Verdi), ha ottenuto finora il 50.4% dei voti

Continua
Approfondimento

La responsabilità morale dell’esecuzione di Hevrin Khalaf è della comunità internazionale, che ha abbandonato il popolo siriano, voltato le spalle ai curdi e spianato la strada per un ritorno del terrore dello Stato Islamico. Colpendo Hevrin, si è voluto infliggere un duro colpo a tutti coloro che si battono per

Continua
Approfondimento

Il movimento demA aderisce convintamente alla manifestazione indetta a Napoli per sabato pomeriggio in solidarietà al popolo curdo e contro l’assurda invasione del Rojava da parte dell’esercito turco. La nostra città in questi anni ha espresso più volte la propria solidarietà e vicinanza all’esperienza di autogoverno democratico dei cantoni del

Continua
Approfondimento

Ieri pomeriggio è stata approvata dalla Camera dei Deputati, con una maggioranza bulgara (553 voti favorevoli, 12 contrari e 2 astenuti), la cosiddetta “riforma Fraccaro”, che prende il nome dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio e che prevede la riduzione del numero dei parlamentari, da 630 a 400 #deputati e

Continua
Approfondimento

Istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, per ricordare la nascita di Mahatma Gandhi, il 2 ottobre si celebra la giornata internazionale della non-violenza, che, secondo la Risoluzione dell’Assemblea Generale del 15 Giugno 2007, è un’occasione per “divulgare il messaggio della non-violenza, anche attraverso l’informazione e la consapevolezza pubblica”. Quest’anno la

Continua
Approfondimento

Dal 21 settembre il Comune di Napoli, terzo Comune in Italia per numero di abitanti, è entrato nell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, ANPR, un importante traguardo raggiunto dall’Amministrazione comunale, dopo l’adozione del documento d’identità elettronico, per la digitalizzazione della PA. Con una unica Banca Dati Nazionale che contiene i dati

Continua
ApprofondimentodemA - Napoli

Il consiglio di distretto idrico Napoli, su proposta di Carmine Piscopo, segretario nazionale demA con delega ai beni comuni, ha approvato la delibera relativa alla gestione del Servizio Idrico Integrato, indicando l’azienda speciale ABC  come gestore unico del ciclo integrato delle acque. Si tratta di un importante atto politico con

Continua
Bandiera demA
Approfondimento

Il 24 settembre scorso la Corte Costituzionale ha emesso una sentenza a dir poco storica. La Corte d’Assise di Milano aveva sollevato la questione di legittimità costituzionale dell’art. 580 del codice penale nell’ambito del processo per la morte di Fabiano Antoniani, nome d’arte di DjFabo, in cui si è difeso

Continua
Approfondimento

Domani, venerdì 27 settembre, a chiusura della settimana internazionale dedicata, gli studenti di tante città d’Italia scenderanno in piazza per il terzo sciopero globale per il clima, sulla spinta delle mobilitazioni settimanali che da mesi, sotto la sigla di Fridays For Future, stanno vedendo migliaia di giovanissimi sfilare in tutta

Continua
Approfondimento

Si è svolto lo scorso sabato 21, a Napoli, l’incontro tra una delegazione del Collettivo La Strada e parte della segreteria nazionale demA – democraziaautonomia e della giunta napoletana di Luigi de Magistris. La riunione si inserisce nel percorso per la costruzione del programma elettorale de La strada, per una visione

Continua
Approfondimento

COORDINAMENTO NAZIONALE demA sabato 14 settembre 2019  DOCUMENTO POLITICO* Siamo reduci da una crisi  di Governo apparentemente incomprensibile, che in parte sfugge ai parametri della politica così come l’abbiamo conosciuta fino ad ora, e che probabilmente per essere compresa fino in fondo ha bisogno di uno sguardo che si allarga

Continua
CONDIVIDI

Home