La Giunta comunale, su proposta dell’assessore all’Urbanistica Carmine Piscopo, ha approvato il Piano Urbanistico Attuativo di via del Cassano, nel quartiere di Secondigliano.
L’intervento comprende un’area di circa 14.000 mq, tra via del Cassano e via Monte Faito, e prevede opere di urbanizzazione primarie e secondarie (un nuovo tratto stradale e un nuovo tratto fognario, con la riqualificazione e rifunzionalizzazione del percorso esistente), insieme con la realizzazione di un nuovo edificio residenziale, spazi destinati a verde pubblico attrezzato per attività ludico-sportive, percorsi carrabili-pedonali e parcheggi pertinenziali.
Le opere, a totale onere del proponente, consentiranno entrate per l’Amministrazione comunale di circa 700.000 Euro.
Gli interventi, prevedono, inoltre, la realizzazione di uno spazio a verde pubblico attrezzato di 4.165 mq e la realizzazione di un nuovo tratto di viabilità pubblica , un’ attrezzatura a verde di circa 2.440 mq e la riqualificazione del percorso pedonale di Via Monte Faito per la superficie di 1.554 mq
“Con l’adozione del piano urbanistico attuativo di via del Cassano – afferma L’Assessore Piscopo – si recupera e riqualifica un’ importante area urbana all’interno del quartiere di Secondigliano. Gli interventi approvati contribuiscono a garantire una necessaria mixitè non solo funzionale ma anche sociale, con l’obiettivo di migliorare significativamente la qualità della vita degli abitanti delle aree interessate, anche attraverso la realizzazione, a carico del privato, delle attrezzature di quartiere”.

Commenti
Post precedente

Parte l'acquisto di arredi e attrezzature medicali per la facoltà di Medicina di Scampia

Post successivo

Approvato il progetto per la Chiesa di Santa Croce e Purgatorio al Mercato nell’ambito del Grande Progetto Unesco

Commenti al post

Scrivi qui un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *