Sabato 28 ottobre ore 18, da Isola Liri (Fr), in un auditorium affollatissimo, Luigi de Magistris presenta il suo libro “la città ribelle: il caso Napoli”.

Ripercorrendo la sua prima esperienza di Sindaco di Napoli, passando per la sua riconferma,  Luigi de Magistris fa ai presenti una narrazione del progetto politico di Napoli, di una città autonoma e ribelle che sta cercando, seppur tra mille problemi, di applicare i valori morali e i principi costituzionali, ribelandosi a politiche neo-liberiste e autoritarie che stanno favorendo la nascita di una struttura oligarchica sia nel paese che in Europa. L’esperienza della città di Napoli insieme a quella di Barcellona ma anche di Atene è un’esperienza unica, è un caso anomalo in cui il popolo è diventato protagonista del suo destino.

Commenti

Commenti

commenti

Post precedente

Il movimento demA ha partecipato allo sciopero contro la chiusura della Coop di Napoli e Caserta

Post successivo

Luigi de Magistris a Cercola e Orta di Atella 

Commenti al post

Scrivi qui un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *